ILLUSTRAZIONI

CORSI DI ILLUSTRAZIONE PER ADULTI E BAMBINI

CORSI ARTE&MINDFULNESS PER ADULTI E BAMBINI

Sono Illustratrice, Docente di Illustrazione e Istruttrice Mindfulness. Il mio intento sia come artista che come formatrice è quello di imparare a percepire con poesia e leggerezza i magici mondi interiori in cui abitiamo e agevolarne l'espressione e la comprensione. Questo perché instaurare un'autentica relazione con se stessi  comporta la possibilità di avere migliori relazioni e assaporare fino in fondo la nostra vita.


Vivo a Rodano (Milano) e lavoro in molti luoghi.


Le mie illustrazioni vengono commissionate da Case Editrici, Agenzie di Pubblicità e da Gallerie d'Arte.

Da vent'anni insegno Illustrazione presso  Scuole d'Arte, Accademie, licei e scuole elementari.

Dieci anni fa ho creato un Progetto Artistico per bambini molto amato, la Bottega dell'Arte dei bambini.

Conduco corsi di formazione di Crescita Personale portando l'esperienza dell'arte e della Mindfulness presso scuole, aziende e per gruppi privati.


Dopo gli studi umanistici mi sono diplomata in Illustrazione con specializzazione in Editoria presso la Scuola d'Arte Applicata del Castello Sforzesco di Milano e successivamente ho completato la mia formazione con artisti di calibro internazionale. Ho approfondito il tema della relazione con se stessi e con gli altri attraverso un percorso di Counseling e Mindfulness Psicosomatica presso il Villaggio Globale di Bagni di Lucca. 



Mostra sulla fiaba - maggio 2020 Spazio Papel , Milano - 12 tavole a olio 25x35cm 

La fiaba è una storia apparentemente semplice che offre la possibilità di entrare in contatto con verità profonde. Per me rappresenta la sfida ad affinare il mio ascolto andando oltre le parole, per cogliere note nascoste che possono rivelarsi. L’ascolto è quell’atto che permette alle note di vibrare e di ri-suonarmi dentro. Quando riesco ad ascoltare quella musica la trasformo in immagine, utilizzando un linguaggio sintetico e semplice perché possa arrivare diretta nel profondo di chi la guarda.

Ho rappresentato dodici fiabe e di ognuna mi sono soffermata su quel momento che meglio sono riuscita ad ascoltare e che racchiudeva una delle note più potenti che mi si sono rivelate.
L’amore di un padre con cui puoi ricongiungerti (padre come forza che ti sostiene), la meraviglia di un’anima che si svela, il viaggio che rappresenta una ricerca o la compagnia di una fiamma tremolante in un momento di solitudine…non sono altro che momenti che ho realmente vissuto e che ho profondamente ri-sentito.

Rendere visibile ciò che per sua natura non è visibile e afferrabile credo sia l’aspirazione di ogni artista, dal più piccolo al più grande e presuppone la disponibilità ad essere autentici.